Una partita per la ricerca sul cancro: la Vanoli Cremona scende in campo con i colori di Fondazione AIRC

La salute nelle nostre mani: con questo slogan, la Vanoli Basket Cremona ha presentato l’iniziativa a favore di Fondazione AIRC in occasione della partita di campionato contro la Pallacanestro Varese.

Per la 18ª giornata di Serie A, i ragazzi di coach Demis Cavina sono scesi in campo con una maglia unica: questa divisa in edizione limitata, infatti, porta i colori di AIRC a forte testimonianza dell’importanza che la Vanoli Basket Cremona attribuisce a queste attività per il bene comune.

L’iniziativa si è sviluppata in 3 modi:

  • Al banchetto dei volontari AIRC all’ingresso del palazzetto è stato possibile trovare le Arance della Salute, simbolo di uno stile di vita sano che aiuta la prevenzione;
  • La Vanoli Basket Cremona ha donato a Fondazione AIRC 1€ per ogni spettatore presente al PalaRadi;
  • Le maglie esclusive utilizzate dai giocatori contro Varese saranno messe all’asta su CharityStars.com (lunedì 29 gennaio) e tutto il ricavato sarà devoluto alla ricerca scientifica contro il cancro.

Nell’intervallo della partita, il Presidente Aldo Vanoli ha consegnato a Silvia Zavarise, volontaria AIRC, un assegno di 2 500 € frutto della partecipazione del pubblico cremonese al match di campionato.

«Desiderio ringraziare la Vanoli Basket ed in particolare il Presidente Aldo Vanoli per aver rinnovato con entusiasmo il sostegno a Fondazione AIRC per la ricerca contro il cancro. Oggi i nostri giocatori sono scesi in campo con le divise dedicate ad AIRC, che da domani verranno messe all’asta autografate ed anche venire a tifare biancoblu nella giornata odierna ha contribuito attivamente alla ricerca, dal momento che Vanoli basket Cremona donerà 1 € per ogni seggiolino riempito del PalaRadi. Con questa iniziativa che – ci tengo a sottolinearlo – è unica in Italia, la Vanoli Family si è dimostrata una grande squadra fuori e dentro il campo, con giocatori e pubblico uniti per la ricerca contro il cancro e nel supporto dato ad AIRC in occasione delle giornate dedicate alla distribuzione delle Arance della Salute che è avvenuta in migliaia di piazze italiane. Ricordo infine che il ricavato di questi eventi andrà a sostenere i nostri 6000 ricercatori e scienziati e che lo sport praticato con continuità, unito ad uno stile di vita sano, potrebbe evitare 1 tumore su 3» ha dichiarato Silvia Zavarise al pubblico del PalaRadi.

I tifosi cremonesi non si sono tirati indietro e ancora una volta hanno risposto positivamente; il ricavato dell’asta benefica delle maglie speciali che terminerà lunedì 12 febbraio andrà a completare la donazione finale per AIRC.

Vanoli Basket Cremona

La Vanoli Basket Cremona è da più di vent’anni il principale punto di riferimento per la pallacanestro in città e provincia.

Una scalata ai vertici del movimento cestistico nazionale iniziata da Soresina nel 1996 e consolidatasi nel corso del tempo a Cremona con la promozione il 7 giugno 2009 in serie A, categoria disputata per tredici stagioni consecutive e culminata con la conquista della Coppa Italia 2019.

News Recenti

SEASON 24/25: TAJION JONES
SEASON 24/25: FEDERICO ZAMPINI
Comunicato della società | Simone Zanotti
SEASON 24/25: LUCA CONTI
SEASON 24/25: FEDERICO POSER