DAVIDE DENEGRI È IL BEST ITA FASTWEB DEL MESE DI NOVEMBRE DELLA SERIE A UNIPOLSAI 2023/24

La guardia piemontese ha alzato l’asticella portando la squadra a ridosso delle prime otto in classifica

Le due neopromosse hanno di gran lunga reso questi primi mesi di campionato un motivo ulteriore per rimanere incollati allo schermo. È difficile trovare una squadra rivelazione dopo nove giornate, ma la Vanoli Basket Cremona potrebbe rientrare in questo pool senza accendere dibattiti.

Uno dei motivi è davanti ai nostri occhi, si chiama Davide Denegri ed è stato il miglior italiano di novembre, mese in cui si è fatto notare per la sua tenacia e la sua aggressività; il tipo di responsabilità prese dal numero 11 originario di Tortona hanno portato la sua squadra ad ottenere due vittorie importanti, una delle quali di spessore contro la Virtus Segafredo Bologna.

Spirito di sacrificio, questo rende il classe 1998 un elemento imprescindibile del quintetto di coach Demis Cavina; nel momento in cui è necessario fare un extra sforzo – sia esso in fase offensiva o in fase difensiva – la guardia piemontese si batte in prima linea vestendo i panni del soldato.

Se la compagine lombarda è il secondo miglior attacco della Serie A UnipolSai con 88.1 punti di media a partita, il merito è di un gruppo che si è abituato velocemente ai ritmi del massimo campionato dettando a sua volta la velocità a cui operare la propria pallacanestro.

Davide Denegri non è la prima bocca da fuoco di Cremona, tuttavia si sta distinguendo con numeri di spessore: 11.0 punti (quarto miglior realizzatore della Vanoli) tirando con 53.1% da due, il 32.6% da tre e con il 92% dalla lunetta (quinto posto nel ranking del campionato); il suo contributo però non è solamente votato all’attacco e non si concentra solamente su di sé, lo dimostrano i 3.9 rimbalzi e i 3.1 assist che registra in 25.3 minuti di media (terzo giocatore più utilizzato da coach Cavina) per un totale di 12.4 alla voce valutazione.

Nella gara del 12 novembre – persa contro la Germani Brescia – sono arrivati i career high nella categoria delle triple segnate (4 su 6 tentativi), dei rimbalzi (7) e della valutazione (22), ulteriore dimostrazione di come anche nei losing effort lo zampino di Davide Denegri sia sempre presente.

Il bilancio del mese è stato estremamente positivo per lui e per la squadra, poiché sono arrivate due vittorie e due sconfitte in quattro settimane di fuoco dove la Vanoli Cremona ha dovuto affrontare tre primatiste; in questo lasso di tempo la guardia piemontese ha segnato 10.8 punti (66.6% da due, 38.8% da tre e il 100% ai liberi), raccolto 4.8 rimbalzi, distribuito 4.5 assist e registrato 16.0 di valutazione.

Fonte: Legabasket.it

Vanoli Basket Cremona

La Vanoli Basket Cremona è da più di vent’anni il principale punto di riferimento per la pallacanestro in città e provincia.

Una scalata ai vertici del movimento cestistico nazionale iniziata da Soresina nel 1996 e consolidatasi nel corso del tempo a Cremona con la promozione il 7 giugno 2009 in serie A, categoria disputata per tredici stagioni consecutive e culminata con la conquista della Coppa Italia 2019.

News Recenti

SEASON 24/25: TAJION JONES
SEASON 24/25: FEDERICO ZAMPINI
Comunicato della società | Simone Zanotti
SEASON 24/25: LUCA CONTI
SEASON 24/25: FEDERICO POSER