La Vanoli “casalinga” cerca il riscatto contro Capo d’Orlando

Dopo il k.o. di Brindisi la Vanoli torna al PalaRadi, dove nell’ultimo mese è stata protagonista delle due migliori partite della stagione, con Torino e Venezia, da 104 punti segnati di media. Avversaria la Betaland Capo d’Orlando, una delle rivelazioni della stagione anche dopo l’addio di Fitipaldo: vincere vorrebbe dire riprendere in classifica una tra Varese e Pesaro.

COME STA CREMONA – Passato lo spavento per TaShawn Thomas, la cui distorsione alla caviglia di martedì si è rivelata di poco conto, i biancoblu saranno ancora senza Kuba Wojciechowski, che almeno fino a martedì lavorerà a parte per recuperare dall’infortunio al retto femorale. Tre delle quattro vittorie del nuovo corso di Paolo Lepore sono arrivate davanti al pubblico amico.

COME STA CAPO D’ORLANDO – Quinti al termine del girone d’andata centrando la qualificazione alla Final Eight di Coppa Italia, i siciliani nel girone di ritorno hanno perso solo 2 partite su 6, contro la capolista Milano e la squadra più in forma del momento, Trento. Nel successo con Brescia della settimana scorsa Drake Diener ha superato quota 600 triple segnate in Serie A: è il migliore tra i giocatori in attività.

CURIOSITA’ – Nessun ex in campo tra i cremonesi e i siciliani e nessun precedente tra i due allenatori… 3-2 i precedenti in favore della Vanoli, 1-1 al PalaRadi. Considerando le partite in casa, Cremona è prima nella classifica dei rimbalzi difensivi (28 di media), Capo d’Orlando ultima nei rimbalzi offensivi considerando le gare in trasferta con 7.5.

Ufficio stampa
Vanoli Basket

Vanoli Basket Cremona

La Vanoli Basket Cremona è da più di vent’anni il principale punto di riferimento per la pallacanestro in città e provincia.

Una scalata ai vertici del movimento cestistico nazionale iniziata da Soresina nel 1996 e consolidatasi nel corso del tempo a Cremona con la promozione il 7 giugno 2009 in serie A, categoria disputata per tredici stagioni consecutive e culminata con la conquista della Coppa Italia 2019.

News Recenti

Dati ed Innovazione al Workshop Vanoli Digital Academy & Buongiorno Impresa
Cremona Pink: l’impresa sostiene lo sport femminile
Le condizioni di Davide Denegri
Allenamenti: il programma della settimana
La Vanoli Cremona gioca a viso aperto a Bologna ma nel finale è la Virtus ad avere la meglio 93-85