Su il sipario: stagione biancoblu al via con la presentazione al Teatro Ponchielli

Presso il foyer del Teatro Ponchielli di Cremona si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della partnership tra la massima espressione culturale cittadina e la Vanoli Basket Cremona.

“Una collaborazione fortemente voluta” annuncia il responsabile marketing Roberto Spagnoli “abbiamo deciso di proseguire sull’onda degli eventi organizzati lo scorso anno per promuovere il binomio sport-cultura che ha enormi potenzialità: in quest’ottica le maglie della nostra preseason porteranno il logo della Fondazione Teatro Ponchielli”.

Sulla stessa lunghezza d’onda il sovrintendente Andrea Cigni: “siamo molto felici per questa collaborazione, nata quasi per caso ma poi, una volta che ci siamo conosciuti, le idee sono arrivate a cascata. Penso di poter dire che questo sia un esempio quasi unico, ovvero unire basket e teatro, sport e cultura: se ci pensiamo in entrambi gli ambiti si parla di stare insieme, crescere insieme, usare il cervello, che si tratti di tattica, di letture di gioco o di apprezzare una rappresentazione. Per questo siamo veramente orgogliosi che il nostro logo compaia sulle maglie del precampionato perché la Vanoli rappresenta la città di Cremona”.

Andrea Conti, General Manager di Vanoli Basket Cremona, prosegue “ringraziando l’amministrazione comunale, la Fondazione Teatro Ponchielli e tutte le persone che hanno reso possibile questa sinergia. Oggi inizia ufficialmente la nostra stagione, abbiamo dieci partite di precampionato in cui gireremo l’Italia e con orgoglio porteremo con noi il nostro teatro”.

La parola passa poi al vicesindaco Andrea Virgilio: “siamo fieri che due eccellenze della nostra città, capaci di andare oltre i loro perimetri, abbiano deciso di intraprendere questa collaborazione. A ben pensarci, Vanoli Basket Cremona e Fondazione Teatro Ponchielli sono accomunate dal sudore, dalla disciplina, dalla passione e dal rigore, da percorsi individuali che si incastrano in quelli di gruppo con l’obiettivo finale di trasmettere emozioni”.

Prosegue Luca Burgazzi, assessore alla Cultura, Giovani e Politiche della legalità del Comune di Cremona “con la Vanoli abbiamo già iniziato un percorso di conoscenza lo scorso anno, grazie agli eventi organizzati presso il Museo del Violino ed il Museo Civico, ora arriviamo direttamente al cuore della città, unendo due mondi apparentemente così distanti ma che in realtà raccontano molto della nostra bella Cremona: complimenti a chi ha reso possibile tutto questo, con l’augurio che possa essere di esempio per altre città”.

La chiosa finale spetta a Luca Zanacchi, assessore allo sport, quartieri, piano del verde, percorsi di cittadinanza del Comune di Cremona: “mi riallaccio a quanto detto da tutti gli intervenuti, è l’ennesima dimostrazione di come a Cremona ci siano dirigenti lungimiranti che puntano alla valorizzazione del territorio, quindi ringrazio Vanoli e Teatro per questo progetto così intrigante”.

Spazio dunque allo staff tecnico con coach Cavina che prende il microfono per commentare questa sinergia: “una grande partnership significa una grande responsabilità, ho apprezzato le considerazioni, alcune molto profonde, espresse nei precedenti interventi. Mi ritengo fortunato a lavorare in una società composta da professionisti esemplari a partire dall’ufficio marketing, passando per lo staff tecnico e medico, i dottori e tutti coloro che lavorano dietro le quinte”.

Domani, sabato 26 agosto alle ore 20, si terrà il primo test match stagionale: “abbiamo lavorato in una situazione climatica difficile, nonostante questo non ci siamo mai fermati ed ora abbiamo voglia di vedere trasformato in partita ciò che abbiamo fatto fino ad oggi; la stagione sarà lunga e dura, con la spinta della città di Cremona inseguiremo il nostro obiettivo che ovviamente è quello della salvezza”. 

Concetto ripreso dallo staff tecnico con Jacopo Torresi che ribadisce la disponibilità del gruppo “abbiamo cambiato gli orari di allenamento per sopperire al caldo torrido di questi giorni ed i ragazzi sono stati super”, passando per Gigi Brottotorniamo in Serie A, c’è grande curiosità per vedere a che punto siamo e come si inseriscono i nuovi” e Carlo Campigotto “questa è un’occasione unica per me per continuare a lavorare con uno staff di primissimo piano al massimo livello in Italia”.

Vanoli Basket Cremona

La Vanoli Basket Cremona è da più di vent’anni il principale punto di riferimento per la pallacanestro in città e provincia.

Una scalata ai vertici del movimento cestistico nazionale iniziata da Soresina nel 1996 e consolidatasi nel corso del tempo a Cremona con la promozione il 7 giugno 2009 in serie A, categoria disputata per tredici stagioni consecutive e culminata con la conquista della Coppa Italia 2019.

News Recenti

SEASON 24/25: TAJION JONES
SEASON 24/25: FEDERICO ZAMPINI
Comunicato della società | Simone Zanotti
SEASON 24/25: LUCA CONTI
SEASON 24/25: FEDERICO POSER