Jordan Bone, conferenza stampa di presentazione dal partner Corradi & Ghisolfi

Terza conferenza stampa di presentazione dei nuovi acquisti della Vanoli Basket Cremona, questa volta presso il partner Corradi & Ghisolfi. Protagonista di giornata è Jordan Bone, playmaker USA classe 1997.

Ad introdurre la presentazione è Paolo Corradi, amministratore delegato di Corradi e Ghisolfi: «Forti dei risultati della scorsa stagione siamo ancora contenti di sostenere la Vanoli Basket con la quale condividiamo i valori fondanti. Siamo felici di aver avuto la possibilità di essere ancora sponsor di maglia e siamo sicuri che la Vanoli terrà alto il nome della Corradi & Ghisolfi. Ho seguito personalmente la campagna acquisti e il GM Conti sta facendo un ottimo lavoro».

Andrea Conti, general manager della Vanoli Basket Cremona, ha ringraziato Paolo Corradi: « Il mio è un ringraziamento particolare a Corradi & Ghisolfi che da anni sostengono la Vanoli Basket, siamo sicuri di portare in alto il nome dell’azienda insieme a quello del club»

Conti ha poi presentato Bone: «Il suo è un ruolo cruciale per la squadra, un giocatore con grande potenziale e spiccate doti di leadership; ha fatto un anno in Europa e diversi anni in America, ha accettato la nostra proposta con grande entusiasmo. Ha chiuso il suo capitolo americano e vuole far bene anche in Europa».

Jordan Bone ha quindi risposto alle domande della stampa, a partire dal perché la Vanoli Basket Cremona: «Arrivare qui è stata una scelta voluta, avevo anche proposte in altri paesi ma Cremona era la scelta migliore per me. Mi piace l’ambiente, i compagni di squadra, l’organizzazione del club e non vedo l’ora di ottenere grandi soddisfazioni».

«Non conoscevo nessuno prima di arrivare ma so che chi era già qua ha trascorso una stagione esaltante l’anno scorso, quindi penso che sia un’ottima cosa che ci siano volti familiari nella squadra e aggiungendo nuovi componenti possiamo alzare il livello. È un’ottima cosa che ci sia un gruppo così perché è più facile migliorarsi durante la stagione».

Che persona è Jordan Bone? «Sono un vincente, uno che ama la competizione, odio perdere. Penso di saper controllare il ritmo della partita con la mia velocità, atletismo e intelligenza cestistica. Coinvolgo i miei compagni e cerco di aiutarli su entrambi i lati del campo. Faccio di tutto perché giochino bene offensivamente e difensivamente. Mi sento un leader, voglio solo vincere e portare questo club al livello superiore».

Riguardo alla presenza della retrocessione in Europa, Jordan ha parlato di «pressione “positiva”. Il nostro è un bel gruppo, dobbiamo continuare e imparare i meccanismi. È ancora presto ma sono molto contento di far parte di questa squadra perché sono convinto che possiamo fare bene se ci compattiamo»

Cosa pensi della città di Cremona ? «Sono appena arrivato, non ho ancora avuto modo di visitare bene la città, è la mia prima volta in Italia. Appena avrò più tempo approfondirò la cultura italiana e la conoscenza di Cremona, ma sono molto felice di essere in Italia»

Un’ultima battuta sul suo obiettivo personale in questa stagione: «Migliorare come giocatore. Non sono interessato a riconoscimenti particolari, voglio solo approfittare di ogni giorno, di ogni opportunità per essere il miglior compagno di squadra possibile. E vincere, farò qualsiasi cosa per vincere. Con il giusto approccio, giorno dopo giorno, le cose andranno per il verso giusto»

Vanoli Basket Cremona

La Vanoli Basket Cremona è da più di vent’anni il principale punto di riferimento per la pallacanestro in città e provincia.

Una scalata ai vertici del movimento cestistico nazionale iniziata da Soresina nel 1996 e consolidatasi nel corso del tempo a Cremona con la promozione il 7 giugno 2009 in serie A, categoria disputata per tredici stagioni consecutive e culminata con la conquista della Coppa Italia 2019.

News Recenti

SEASON 24/25: LUCA CONTI
SEASON 24/25: FEDERICO POSER
SEASON 24/25: GIGI BROTTO & CARLO CAMPIGOTTO
Vanoli Digital Academy in collaborazione con CLEIS Tech & IBM: Risposte alle Nuove Sfide IT per le Aziende
Le maglie autografate sono su CharityStars!