La Vanoli Cremona vince 83-74 al PalaRadi gara 1 di semifinale con la Flats Service Fortitudo Bologna

Gara 1 di semifinale, Serie A2 Old Wild West tabellone Oro, è della Vanoli Cremona che si impone 83-74 sulla Flats Service Fortitudo Bologna al termine di una partita bella ed equilibrata. Gli uomini di coach Cavina sono riusciti a prendere il vantaggio decisivo nella seconda metà dell’incontro alzando l’energia difensiva e trovando buone soluzioni offensive con Lacey, Denegri e Pacher. Bologna resta in partita sino al 35’ grazie ai canestri di Cucci, Barbante e Panni ben imbeccati da un Fantinelli che chiude con otto assist. La svolta arriva al 33’ con un doppio rimbalzo offensivo di Pecchia che permette a Lacey di segnare la tripla sul terzo tentativo (69-65). Dopo il canestro di Panni sono le due triple di Lacey e quella di Denegri a scavare il vantaggio decisivo (78-67). Bologna si riavvicina con Fantinelli (78-72) a un minuto e mezzo dal termine ma cinque punti in fila di Pacher chiudono la partita. Finisce 83-74.

I PROTAGONISTI – Cremona manda tre uomini in doppia cifra. Pacher è il miglior realizzatore con 24 oltre a 5 rimbalzi per 25 di valutazione. Lacey ne mette 16 con 4 assist mentre Denegri 14 con 4/8 da tre. Il miglior rimbalzista, con 6, è Pecchia che è anche il migliore negli assist con 5. La Fortitudo ha 14 punti da Panni, 13 da Barbante e 12 da Cucci. I migliori rimbalzisti sono Panni e Italiano con 4 a testa mentre il migliore negli assist è Fantinelli con 8.

IL DATO – Cremona tira con il 48% (15/31) da due e il 48% (14/29) da tre. Bologna tira con il 59% (16/27) da due e il 48% (11/23) da tre. Ai liberi Cremona tira con il 92% (11/12), la Fortitudo con il 90% (9/10). A rimbalzo finisce 27 a 25 per la Vanoli che ne cattura 10 offensivi. Gli assist sono 20 per entrambe le squadre, il saldo palle perse/palle recuperate è 11/8 per Cremona e 18/4 per gli ospiti con la Fortitudo che non recupera alcun pallone nel secondo tempo ed è costante nelle perse con 9 per tempo mentre Cremona nel primo tempo ne perde 7 e ne recupera 2 ma nel secondo tempo inverte la tendenza recuperandone 6 e perdendone 4.

Vanoli Basket Cremona

La Vanoli Basket Cremona è da più di vent’anni il principale punto di riferimento per la pallacanestro in città e provincia.

Una scalata ai vertici del movimento cestistico nazionale iniziata da Soresina nel 1996 e consolidatasi nel corso del tempo a Cremona con la promozione il 7 giugno 2009 in serie A, categoria disputata per tredici stagioni consecutive e culminata con la conquista della Coppa Italia 2019.

News Recenti

La Vanoli Basket Cremona vince il Marketing Project of the Year 2024!
Vanoli PINK DAY: il progetto Cremona Pink ti aspetta!
Vanoli Practice Day: allenati insieme a noi!
Season 24/25: Demis Cavina
La Vanoli Cremona chiude la sua stagione sfiorando la vittoria con Milano. L’EA7 la vince 72-73 con Melli.