Serie D, sbancata Paderno ora si pensa ai playout

Altra bella prova della Vanoli Young che, battendo la Padernese, centra la terza vittoria di fila e blinda il decimo posto, qualificandosi nel migliore dei modi per disputare i play-out. Ottima prova collettiva: fin dalle prime battute la Vanoli Young è avanti e lo rimarrà per tutta la gara. La partita aumenta di intensità e sul piano fisico e la Padernese fa sentire peso, centimetri ed esperienza. Ma Boccasavia e Lazzari, insieme a tutti i compagni, sigillano l’area concedendo ai padroni di casa solo il tiro da fuori. Ottima prova anche in attacco con un ottimo Carboni in regia. Ora non rimane che attendere Ornago al PalaRadi per la prima dei play out.

PADERNESE 56
VANOLI YOUNG 65
Padernese: Guindani, Bellavia 19, Paderno, Croce, Zanini 1, Marchetti 6, Perruchetti, Da Ross 7, Zani 6, Orsatti 8, Cattaneo 8, Bianchi. All. Bergamaschi.
Vanoli Young: Tolasi E. Ne, Paroni 3, Carboni 14, Rodighiero, Zhala ne, Sereni 5, Lazzari 13, Boninsegna 5, Pedretti ne, Morello 5, Orlandelli 2, Boccasavia 18. All. Bonetti.
Arbitri: Giupponi e Zanotti.
Parziali: 16-22; 28-34; 43-52.

Ufficio Stampa
Vanoli Basket

Vanoli Basket Cremona

La Vanoli Basket Cremona è da più di vent’anni il principale punto di riferimento per la pallacanestro in città e provincia.

Una scalata ai vertici del movimento cestistico nazionale iniziata da Soresina nel 1996 e consolidatasi nel corso del tempo a Cremona con la promozione il 7 giugno 2009 in serie A, categoria disputata per tredici stagioni consecutive e culminata con la conquista della Coppa Italia 2019.

News Recenti

Primo evento Pink Day: un successo al centro commerciale Cremona Po
La Vanoli Basket Cremona vince il Marketing Project of the Year 2024!
Vanoli PINK DAY: il progetto Cremona Pink ti aspetta!
Vanoli Practice Day: allenati insieme a noi!
Season 24/25: Demis Cavina